La mia lentil-chard soup per il Club del 27

Ritorno con una delle favolose ricette del Club del 27 con una zuppa… a dir la verità si potrebbe pensare che ho poca fantasia data che ne ho fatta una simile recentemente, ma io adoro le zuppe, soprattutto se hanno le Lentil (lenticchie) e quando posso utilizzare i prodotti del mio orto.

Questa è favolosa, ricca e saporita.

Ma nel Club ci sono tantissime ricette gustose, che sfruttano le lunghe cotture…una più gustosa dell’altra…andate a vederle, ne vale veramente la pena 😉

Qui Vi lascio la ricetta originale tratta dal libro Wonder Pot della Better Homes and Garden:

  • 4 cups coarsely chopped Swiss char
  •  1 32-oz. box reduced-sodium chicken broth
  • 1 14-oz. pkg. frozen mirepoix (carrots, celery, and onion) or one 16-oz. pkg. frozen stew vegetables
  • 1 9-oz. pkg. refrigerated steamed lentils
  • 1¾ cups water
  • 1½ cups diced cooked ham
  • 1 tsp. dried Italian seasoning, crushed
  • Baguette garlic toasts* (optional)
  • Finely shredded Parmesan cheese (optional)

1. In a 4-qt. pot combine first seven ingredients (through Italian seasoning). Bring to boiling; reduce heat. Simmer 15 minutes or until vegetables are tender, stirring occasionally.
2. If desired, serve with baguette garlic toasts and Parmesan cheese.
PER SERVING: 155 cal., 3 g fat (1 g sat. fat), 20 mg chol., 950 mg sodium, 19 g carb., 5 g fiber, 4 g sugars, 13 g pro.
*TIP: For garlic toasts, toast slices of baguette-style French bread in a 375°F oven until golden. While warm, rub with a halved garlic clove.

E qui di seguito invece vi do la mia versione …volutamente vegetariana, prima di tutto perché io non riesco proprio a reggere il brodo né di pollo né di carne, sto malissimo! e non amo mettere i dadini di prosciutto o carne nelle zuppe, se non quella tipica tirolese che gusto solo una volta ogni 10 anni.

  • 4 tazze di coste o di bietole (io ho usato le coste raccolte a fine estate nel mio orto)
  • 1 litro circa di brodo vegetale
  • 200 g di base da soffritto (carote, sedano e cipolla)
  • 250/300 g di lenticchie cotte
  • 200 g di funghi champignon affettati
  • pane tostato e insaporito con aglio (facoltativo)
  • formaggio grattugiato tipo Parmigiano (facoltativo)
  • olio extra vergine d’oliva

In una pentola capiente ho fatto leggermente rosolare con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva,

ho aggiunto poi le coste tagliate a tocchetti,

i funghi affettati e le lenticchie precedentemente cotte.

Anche quando le lenticchie non prevedono l’ammollo, vi consiglio di farlo per almeno un’ora o due. Le lenticchie cuoceranno più in fretta e rimarranno perfettamente integre senza disfarsi. Come per tutti i legumi occorre una cottura lenta e prolungata.

Coprire la pentola e lasciare cuocere e insaporire per circa 1/2 ora a fuoco lento.

Servire con fette di pane che potrete tostare e sfregare con uno spicchio di aglio e, se vi piace, dare una spolverata alla zuppa con del formaggio grattugiato, ma gustandole alla sera, solitamente, io evito.

E’ un piatto semplice, ma buonissimo e corroborante.

Questo mese il Club dedica le sue ricette ad un componente del nostro gruppo che purtroppo è venuta a mancare. Non la conoscevo, ma quando si fa parte di un gruppo di persone unite dalla stessa passione, è giusto unire le proprie energie per stare vicini a chi invece la conosceva meglio e alla sua famiglia. Quindi un semplice: ciao Barbara, riposa in pace e seguici da lassù! per mandare un poco di conforto a coloro che le volevano bene.

 

 

23 Comments
  • Milena Gardella
    febbraio 27, 2018

    In queste giornate così fredde una zuppa così ci vuole proprio! Un abbraccio e buona giornata.

  • Gianni Senaldi
    febbraio 27, 2018

    Questa zuppa mi ispirava ma la dovevo fare solo per me visto che sono l’unico a casa che mangia le lenticchie per cui ho optato per altro. Però se mi gira la farò.
    Bravissima, ti abbraccio

    • Elena
      febbraio 27, 2018

      Gianni, falla perché è troppo buonaaaaaa 🙂 un abbraccio a te carissimo

  • Sonia
    febbraio 27, 2018

    Prevedo che questa ricetta così confortevole diventerà gettonatissima con la neve in atto, grazie Elena!!

  • Elena Broglia
    febbraio 27, 2018

    davvero ideale per le serate invernali! grazie della versione vegetariana, qui viene apprezzata parecchio!

  • Angela
    febbraio 27, 2018

    Con il freddo che fa oggi una zuppa così ci starebbe benissimo. Brava!

  • Milena
    febbraio 27, 2018

    Direi che questo piatto è un vero signor confort food. Uno di quei cibi che scalda e appaga! Mia madre ne andrebbe matta. Segno tutto. Ormai ho una lista di ricette lunghissime da provare del Club del 27! Un saluto caro 🙂

    • Elena
      febbraio 27, 2018

      Vero… leggendole hai continui spunti 🙂

  • Gabriella
    febbraio 27, 2018

    Questa si che è una zuppa!! Da fare prestissimo !!
    Era una delle ricette che avevo adocchiato, ma qui le lenticchie son la sola che le mangia… devo addestrarli meglio ^_^
    Ciao Elena, bella ricetta!!

  • Tiziana
    febbraio 27, 2018

    Adoro le zuppe e questa mi sembra molto buona! Devo provarla… Poi con questo freddo é perfetta!

  • Tina
    febbraio 27, 2018

    Questa zuppa la proverò presto perchè adoro le lenticchie ed è un modo nuovo di proporle.

  • Daniela
    febbraio 27, 2018

    Una zuppa davvero confortevole! Ideale per queste giornate gelide 🙂

  • Nadina
    febbraio 27, 2018

    Anche io ho scelto questa zuppa, l’ho trovata gustosa confortevole. Perfetta in queste giornate

  • Alessia-MyIummy
    febbraio 28, 2018

    Qualsiasi combinazione di lenticchie e verdure a me piace, ma prefersico senz’altro versioni come la tua, senza i soliti salumi e insacaccati (che non mi piacciono). Questa va bene per me 😉

  • Barbara
    febbraio 28, 2018

    Lenticchie e funghi deve esseee ottima Complimenti

  • Anna Laura Mattesini
    febbraio 28, 2018

    Dopo una zompettata nella neve esagerata di questi giorni, una zuppa così invoglia all’assaggio!

  • Claudia
    febbraio 28, 2018

    Ottima scelta!! Complimenti!

  • Leila - Il profumo dell'acqua
    febbraio 28, 2018

    Mi piacciono molto le zuppe, questa che hai scelto la vedo molto gustosa, da provare. Complimenti!!

  • Gaia
    febbraio 28, 2018

    Deve essere buonissima e confortante anche la tua versione vegetariana!

  • Mariella
    marzo 1, 2018

    Come t’invidio l’orto! Le verdure autoprodotte avranno sicuramente dato una marcia in più a questa zuppa buonissima.

  • ipasticciditerry
    marzo 1, 2018

    La trovo un ottima versione, molto golosa. Bravissima

  • Silvia
    marzo 2, 2018

    Mi sa che non è che non piacciano le lenticchie, è la zuppa che mi propinava mia madre a non andare!

  • Le Ricette di Marci 13
    marzo 3, 2018

    Un aspetto davvero invitante ! sicuramente da provare.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.