RAVIOLI DI CARNE

Con tutti questi discorsi sul ripieno dei ravioli in commercio che riempiono le cronache di questi ultimi giorni, mi sono detta: ma perchè non farli che così so che cosa mangio?

Lo so che i ravioli sono ricette che posto spesso, e che magari posso risultare un po’ noiosa, ma ogni volta vengono diversi…e quindi perchè togliersi questo piacere una volta ogni tanto?

Non discuto… ci vuole tempo, un poco di pazienza ed una certa manualità, ma volete mettere il  risultato finale?

Non vi do pesi esatti in quanto ho usato proprio i vari avanzi che avevo in casa, sia per la pasta che per il ripieno.

Per la pasta ho mescolato metà farina di semola e metà farina bianca per circa 500 g e ho aggiunto 2 uova e per il resto acqua tiepida e un pizzicotto di curcuma, così che la pasta è diventata bella gialla senza essere un peso enorme di uova per il nostro fegato 🙂

Per il ripieno, invece, avevo della carne cotta avanzata triturata…un pezzetto di arrosto, una bistecchina… non ci vuole molto. Ho fatto sbollentare 1/2 kg circa di spinaci freschi e ho triturato 2 panini secchi… un po’ di buccia di limone grattuggiata, spezie a piacere e 1 uovo o due per tenere insieme il tutto… ecco fatto. Ci vuole più a scriverlo che a farlo.

Con l’aiuto della macchinetta tirapasta ottenete delle strisce di pasta non troppo sottili, distribuite su un lato della pasta, le palline di ripieno e ripiegatela. Sigillatela cercando di togliere tutta l’aria e con la rotella zigrinata tagliate i vostri bei ravioloni…. che ne dite? Sono venuti belli? Con la passata di pomodoro fatta con i pomodori freschi, solo leggermente speziata con un pizzico di peperoncino, avrete un piatto sano, sicuro al 100% e un assoluto piacere per il vostro palato… ripeto, lo so che non sono una cosa che si può fare tutti i giorni, ma in circa 4 ore ne ho fatti circa 2,5  kg, finiti per la maggior parte in freeze, pronti per essere cotti alla prima necessità.

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.