FARIFRITTATA…. LA FRITTATA SENZA UOVA

Per chi fosse vegano…intollerante alle uova o per semplice curiosità, questa è una ricetta versatile e gustosa, adatta a molti palati.

Dividendo la mia vita fra la Lombardia e la Toscana, più di una volta mi è capitato di mangiare la ‘cecina’ (che in liguria si chiama farinata), ma ho scoperto, nelle mie varie ricerche di cucina salutare, che la farina di ceci sostituisce le uova in maniera egregia.

Questa è una cosa che io mi faccio spesso anche per il pranzo quando vado al lavoro 🙂

La ricetta è semplicissima e io la faccio ad occhio, senza troppe misure… comunque per dare delle indicazioni di massima:

  • 1 tazza di farina di ceci
  • 1 tazza e mezza di acqua
  • sale a piacere
  • zezero e peperoncino in polvere a piacere
  • VERDURA….VERDURA….VERDURA (in questo caso io ho usato 250 g di spinaci sbollentati e 1 cipolla ammorbidita in padella con un goccio di acqua (mai soffritta…mi raccomando!)

Il procedimento è veramente elementare: in una ciotola stemperate la farina con l’acqua e ponetela in frigorifero per almeno mezz’ora…non serve moltissimo tempo, occorre che la farina assorbi bene l’acqua in modo che si addensi e diventi una pastella semi liquida. Ora aggiungete, il sale, le spezie e le verdure….il risultato finale è più o meno questo:

DSCF9169

Potete procedere nel cuocerla in un tegame antiaderente, oppure potete rivestire una teglietta con della carta da forno leggermente oleata e infornate a 180° per circa 20 min. fino a quando non sarà ben rappresa e leggermente dorata sui bordi.

Io l’ho servita con zucchine e pomodorini al forno….. bella vero? 🙂

DSCF9175

 

2 Comments
  • Marco
    gennaio 26, 2016

    Ciao, e complimenti per il tuo sito! Sto provando proprio adesso a fare la farifrittata..tuttavia mi chiedevo…non sono 2 i minuti di cottura, vero? Faccio 20? Ciao, Marco

    • Elena
      gennaio 26, 2016

      Ciao Marco… si … è per 20 minuti circa se fai la cottura in forno… La puoi cuocere anche in padella come una normale frittata.
      Grazie per la segnalazione dell’errore 🙂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.