VOL AU VENT CON PUREA DI PATATE E ZUCCHINE E DADOLATA DI TOTANO

In questa nuova fase della mia vita, dove sto cominciando a fare quello che veramente mi piace: cucinare …e la cosa sta andando di pari passo con la partecipazione ad eventi privati di vario genere, ecco che mi sono ritrovata a riscoprire cose che non utilizzavo da anni, come i vol au vent oppure i cannoncini salati.

Sono cose che oggi come oggi possiamo trovare già fatti, oppure se si ha il tempo è facile anche farli.

In questo caso sono stati conprati già pronti da farcire e debbo dire che sono molto comodi e fatti molto bene anche.

Tutto è partito dalla mia spesa in pescheria, dove ho fatto una certa scorta di pesce, poi non ho resistito ad un sacchetto di totani belli cicciciotti tagliati a cubetti… meravigliosi… sono stati subito miei 🙂

Dato che al sabato ho a cena mio fratello con famiglia, è bello avere il tempo di cucinare qualcosa di sfizioso. Ecco quindi l’idea di queste sfoglie ripiene.

Ingredienti per circa 20 vol au vent o cannoncini o bignè…

  • 3 patate di media grandezza
  • 2 zucchine
  • 300 g di totani surgelati (sembrano tanti, ma ricordatevi che il pesce surgelato ha la glassatura)
  • zenzero fresco
  • timo fresco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • peperoncino in polvere
  • succo di 1 limone

La ricetta è semplicissima: in una pentola fate bollire le patate con la buccia, lavandole preventivamente sotto acqua corrente.

In un tegame fate rosolare le zucchine tagliate a rondelle finissime con l’aiuto della mandolina e fatele appassire. Tagliate così fini cuoceranno in pochi minuti. Fate attenzione a non aggiungere acqua e aggiustate di sale solo all’ultimo. Devono essere asciutte.

Quando le patate saranno cotte, raffreddatele sotto l’acqua fredda e schiacciatele. Mettetele in una ciotola e schiacciatele grossolanamente con l’aiuto di una forchetta, aggiungetevi poi le zucchine, gli aromi e se necessario aggiustate di sale. Lasciate raffreddare un po’ il composto in modo che non vada a bagnare tropo la sfoglia una volta riempito il vol au vent o quello che avete a vostra disposizione.

DSCF9789

Nel frattempo portate a bollore una pentola piena di acqua con il succo del limone. Buttatevi poi i totani ancora surgelati e lasciate cuocere per circa 5/10 min a secondo della grandezza dei tocchetti. Quando vedete che l’acqua crea una specie di schiuma, sono cotti.

Scolateli e ripassateli in padella con olio. e gli aromi che preferire: io ho usato erba salvia, zenzero fresco e peperoncino. Attenzione: io non ho aggiunto sale in quanto il pesce era già sapido di suo, quindi assaggiate sempre.

DSCF9788

Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti assemblate riempiendo le sfoglie con la purea di patate e zucchine .

DSCF9793

E finite con la dadolata di totano… sono andati a ruba…. 🙂

DSCF9796

 

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.