MELE AL FORNO

0 No tags

Ingredienti per 6 persone:

  • 6 mele di prima scelta
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 6 amaretti secchi
  • Uvetta sultanina a piacere
  • ½ bicchiere di liquore a piacere
  • Cannella a piacere

Occorre: una teglia da forno (grande per farci stare le mele di misura una accanto all’altra), un leva-torsolo (si trova a pochi euro in tutti i supermercati o all’Ikea) e una piccola ciotola dove preparare il ripieno.

Questo è un dolce semplicissimo e molto piacevole.

Pre-riscaldate il forno a 180/200° circa (se elettrico non usate il ventilato).

Lavate le mele (rosse o gialle è indifferente, l’importante è che siano integre) e con l’aiuto del leva-torsolo togliete la parte centrale con i semi. Mi raccomando, solo i semi…non serve fare un foro gigantesco 

Disponete le mele così pulite nella teglia in modo che stiano ben in piedi.

In una ciotola tritate grossolanamente gli amaretti secchi (o altri biscotti) e aggiungete l’uvetta sultanina precedentemente ammollata in un po’ di acqua calda  e opportunamente scolata e una spolverata di cannella. Irrorate col liquore e disponete in piccole quantità, con l’aiuto di un cucchiaino, al centro delle mele. Spolverizzate con lo zucchero di canna e mettete in forno riempiendo la teglia fino a circa metà mela con acqua.

Quando l’acqua sarà asciugata completamente, accendete un attimo il grill, spolverizzate con ancora un poco di zucchero di canna e dato l’ultimo tocco facendo caramellare le mele per altri 10 minuti facendo attenzione che non si brucino.

Servire tiepide.

In questo modo le mele saranno ben cotte, ma manterranno una polpa soda e gustosa sprigionando un delizioso profumo per tutta la casa.

Per completare il dolce servite con un paio di cucchiai di crema pasticcera.

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.