PETTO DI POLLO AROMATIZZATO

0 No tags

Come vi ho accennato, oggi abbiamo ospiti a pranzo….
L’idea era quella della grigliata primaverile/estiva, ma poi, per praticità, essendo in dodici, si opta sempre per far cuocere il meno possibile sulla griglia, quindi si prepara anticipatamente il più possibile, per non arrivare stanchissimi al pranzo: sfoglie ripiene di verdura, cannelloni alle verdure, frittelle di fiori di zucca e foglie di salvia, arrosto di maiale lardellato con speck, torta all’ananas…. e sulla griglia?
Spiedini di carne e di pesce…. e io che mangio di tutta questa roba, dato che ho deciso di cibarmi in maniera sana e genuina?
Voi direte: con tutto ‘sto bendiddio cosa vuoi fare d’altro?
Beh, se ci penso bene, di tutto quello menzionato sopra non si dovrebbe mangiare nulla…o quasi… a parte le verdure che son state solo lessate: nella sfoglia prefabbricata c’è dentro grasso di ogni genere e non certo burro biologico (e comunque il burro si sa, non è che faccia proprio bene…) , i cannelloni hanno sia formaggio di grana che prosciutto che pasta, quindi per gli abbinamenti alimentari non vanno assolutamente bene (per fortuna di prosciutto e formaggio ce n’è veramente poco), le frittelle…. beh, son fritte…vero che le ho fritte (e si, almeno l’assistente di cucina l’ho fatto) in olio extra vergine d’oliva, ma son sempre fritte
L’arrosto di maiale…. e già, ma se uno ha deciso di mangiare meno carne possibile….? e poi il maiale non mi fa impazzire!
La torta…..uhmmmm…..insomma, ma se giusto ieri ho fatto i dolcini senza zucchero volete che mi mangio una torta normale???? e no…noooo…. non si può….. e poi, non ditelo a nessuno però , ma mia madre ha preso la torta in busta…ahhhhhhhhhhhhhhhhhh……..ddddddolore….. ieri ho letto gli ingredenti…..quella roba sarà pure accettata dalla comunità europea, ma è un insieme di robacciaaaaaaaaaaaaaaa…. ma ha voluto fare tutto lei…. e così sia….
Ma torniamo a me… a parte le verdure? OHHHHHHH…cosa ho visto in frigorifero? Del petto di pollo liscio liscio, bio…ideaaaaa….. me lo sto facendo marinare, tagliato a listerelle, con un bicchiere di prosecco, zenzero e peperoncino in polvere, foglie di erba salvia e quando sarà il momento, viaaaaaa…due minuti sulla griglia! Il pranzo è servito… il resto che lo mangino gli altri, tanto sono abituati a ben di peggio….ahahahaha…. ragazzi, com’è difficile però mangiare sano, il commericio proprio non ci aiuta!

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.